venerdì 29 agosto 2014

Chi ben comincia #28

Quanto tempo è passato dall'ultima volta che ho pubblicato questa rubrica *______* mi è mancata tanto!!!

"Chi ben comincia" è stata  ideata dalla mia nipotina Alessia di "Il profumo dei libri"



- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti 

Ho cercato in lungo e in largo nella mia libreria ma, alla fine, ho optato per un libro letto questa estate e che ho assolutamente adorato! 
Sto parlando di "Will ti presento Will" del mio adorato John Green, in collaborazione con David Leviathan. 

Visto che nel libro Will e Will hanno un capitolo ciascuno, ho deciso di postare l'incipit di entrambi i capitoli. Eccoli qui: 



WILL 1

"Quando ero piccolo mio papà mi diceva sempre: "Will, puoi sceglierti gli amici, puoi sceglierti le ragazze, ma non puoi sceglierti le ragazze degli amici." A otto anni mi sembrava un'osservazione ragionevolmente astuta, ma si dà il caso che invece fosse sbagliata per una serie di motivi. Tanto per cominciare non è vero che ti puoi scegliere gli amici, sennò non sarei mai finito con Tiny Cooper. 
Tiny Cooper non è la persona più gay al mondo, e non è la persona più grossa del mondo, ma credo possa essere la persona più grossa del mondo a essere molto, molto gay e anche la persona più gay del mondo a essere molto, molto grossa. 
Tiny è il mio migliore amico dalla quinta elementare, a parte tutto l'ultimo semestre, quando era troppo occupato a scoprire l'immensa vastità della propria gayezza... " 

WILL 2 

"sono costantemente indeciso tra ammazzarmi e ammazzare tutti quelli che mi stanno attorno. 
sembrano le uniche due scelte ragionevoli, per il resto si tratta solo di ammazzare il tempo. 
al momento sto attraversando la cucina per arrivare alla porta sul retro. 

mamma: fai colazione

io non faccio colazione, io non faccio mai colazione. io non faccio colazione da quando sono stato in grado di uscire dalla porta del retro senza fare prima la colazione. 

mamma: dove vai? 

a scuola mamma, dovresti provarci, una volta o l'altra" 

Eccoli qui, Will 1 e 2! Non potrebbero essere più diversi, eppure hanno tanto in comune anche se ancora non lo sanno! E per quanto riguarda WILL 2 no, non ho dimenticato punteggiatura e maiuscole, è proprio scritto così!

Leggete questo libro! Fatelo! Non ve ne pentirete ;) 

Monica 

9 commenti:

  1. ma che bello!!! *__* mi attira proprio, lo voglio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aahahah sì leggilo tesoro, è davvero carinissimo e poi devi conoscere anche tu Tiny Cooper XDXD

      Elimina
  2. Uh, non mi ricordavo la particolarità della scrittura di Will II! Ecco come si scrive un libro col doppio pov: Veronica Roth, tiè, leggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buahahahahahahah
      Ho adorato tutti i personaggi di questo libro, ma Tiny rimane il mio preferito XD

      Elimina
  3. Ho intenzione di leggerlo proprio nel prossimo mese, spero di riuscire a mantenere il mio proposito. I due incipit mi intrigano, sono scritti in modo molto particolare e fanno subito capire quanto i due Will siano diversi... Spero non mi deluda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale sono sicura che ti piacerà! E' molto particolare con questi due Pov ma io mi sono fatta grandi risate (e anche qualche lacrima alla fine)

      Elimina
  4. Che beeeeeeeello!!! Mi stanno già tremendamente simpatici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Will 1 e Will 2.. che soggetti! Poi mi dirai che ne pensi a lettura ultimata!

      Elimina
  5. ah bè....mi vien già da ridere xD

    RispondiElimina