venerdì 11 maggio 2012

Nuovi arrivi - Libri usati .. la mia nuova mania!!!


Buongiorno a tutti!

Finalmente è venerdì!! Devo dire che questa settimana mi è sembrata particolarmente lunga, quindi non vedo l’ora che sia domani per potermi rilassare e leggere con calma!


Questa mattina volevo parlavi di una nuova scoperta che ho fatto. Ho voluto aspettare di ricevere i libri per essere sicura di poter segnalare il sito dove li ho acquistati e consigliarvelo.

Qualche settimana fa parlando con Sonia del blog Cuore d'inchiostro  sono venuta a conoscenza del sito Libraccio.it  dove si possono acquistare libri usati a metà del prezzo di copertina. 


Devo dire che non amo particolarmente comprare libri usati, sarà che per me è sacro entrare in libreria e portarmi a casa i libri nuovi.. tuttavia visto che le mie finanze ultimamente non brillano di felicità, ho voluto provare anche perché ero riuscita a trovare tre libri che desideravo ardentemente e il prezzo era davvero ottimo.


Prima di tutto vi presento i libri che ho acquistato:


"Wintergirls" di L.H. Anderson 

Lia e Cassie sono amiche dall'infanzia, ragazze congelate nei loro fragili corpi, in competizione in un'assurda gara mortale per stabilire chi tra loro sarà la più magra. Lia conta maniacalmente le calorie di tutto quello che mangia e di notte quando i suoi non la vedono si sfinisce di ginnastica per bruciare i grassi. Le poche volte che mangia, cerca di ingerire cose che la feriscono, come cibi ultrapiccanti, in modo da "punirsi" per aver mangiato. Si ingozza d'acqua per ingannare la bilancia nei giorni in cui la pesano. Quando eccede nel cibo ricorre ai lassativi e passa il tempo a leggere i blog di ragazze con disturbi alimentari che si sostengono a vicenda. Nel suo libro più toccante e poetico dopo Speak, finalista al National Book Award, L. H. Anderson esplora l'impressionante discesa di una ragazza nel vortice dell'anoressia.

"Un giorno" di D. Nicholls 

È l'ultimo giorno di università, e per due ragazzi sta finendo un'epoca. Emma e Dexter sono a letto insieme, nudi. Lui è alto, scuro di carnagione, bello, ricco. Lei ha i capelli rossi, fa di tutto per vestirsi male, adora le questioni di principio e i grandi ideali. Si sono appena laureati, l'indomani lasceranno l'università. È il 15 luglio 1988, e per la prima volta Emma e Dexter si amano e si dicono addio. Lui è destinato a una vita di viaggi, divertimenti, ricchezza, sempre consapevole dei suoi privilegi, delle sue possibilità economiche e sociali. Ad attendere Emma è invece un ristorante messicano nei quartieri nord di Londra, nachos e birra, una costante insicurezza fatta di pochi soldi e sogni irraggiungibili. Ma per loro il 15 luglio rimarrà sempre una data speciale. Ovunque si trovino, in qualunque cosa siano occupati, la scintilla di quella notte d'estate tornerà a brillare. Dove sarà Dexter, cosa starà combinando Emma? Per venti anni si terranno in contatto, e per un giorno saranno ancora assieme. Perché quando Emma e Dexter sono di nuovo vicini, quando chiacchierano e si corteggiano, raccontandosi i loro amori, i successi e i fallimenti, solo allora scoprono di sentirsi bene, di sentirsi migliori. Comico, intelligente, malinconico, Un giorno cattura l'energia sentimentale delle grandi passioni: i cuori spezzati, l'intricato corso dell'amore e dell'amicizia, il coraggio, le attese e le delusioni di chiunque abbia desiderato una persona che non può avere.

"NIENTE" di J. Teller 

Se niente ha senso, è meglio non far niente piuttosto che qualcosa" dichiara un giorno Pierre Anthon, tredici anni. Poi, come il barone rampante, sale su un albero vicino alla scuola. Per dimostrargli che sta sbagliando, i suoi compagni decidono di raccogliere cose che abbiano un significato. All'inizio si tratta di oggetti innocenti: una canna da pesca, un pallone, un paio di sandali, ma presto si fanno prendere la mano, si sfidano, si spingono più in là. Al sacrificio di un adorato criceto seguono un taglio di capelli, un certificato di adozione, la bara di un bambino, l'indice di una mano che suonava la chitarra come i Beatles. Richieste sempre più angosciose, rese vincolanti dalla legge del gruppo. È ancora la ricerca del senso della vita? O è una vendetta per aver dovuto sacrificare qualcosa a cui si teneva davvero? Abbandonati a se stessi, nella totale inesistenza degli adulti e delle loro leggi, gli adolescenti si trascinano a vicenda in un'escalation d'orrore. E quando i media si accorgono del caso, mettendo sottosopra la cittadina, il progetto precipita verso la sua fatale conclusione. Il romanzo mette in scena follia e fanatismo, perversione e fragilità, paura e speranza. Ma soprattutto sfida il lettore adulto a ritrovare in sé l'innocente crudeltà dell'adolescenza, fatta di assenza di compromessi, coraggio provocatorio e commovente brutalità.

Il servizio di Libraccio.it funziona esattamente come quello di Amazon, una volta che si ci è registrati sul sito si può inserire il titolo che si desidera, se di questo titolo esiste una copia usata il sito ve lo segnalerà vicino al prezzo originale.

I libri vengono spediti entro una settimana (ovviamente i tempi dipendono dalla reperibilità dell’articolo) con corriere SDA e devo dire che quando ho aperto il mio scatolone sono rimasta piacevolmente sorpresa.

I tre libri acquistati sembrano nuovi!!! Le cover non sono segnate e non ci sono le fastidiose orecchie sulle pagine!! Ho già iniziato, e praticamente finito “NIENTE” e questa mattina mi sono resa conto di aver fatto un vero affare perché il prezzo originario dei tre libri era di € 37,83 (prezzo scontato su Amazon) mentre io ne ho spesi € 22,50 .. è come se me ne fosse arrivato 1 gratis!!

Quindi cari amici, se non vi dispiace acquistare libri usati vi consiglio caldamente questo sito.. magari prima di acquistare un titolo che vi interessa provate a vedere se si può spendere un po’ meno!!!

Un bacio grande a tutti e buon Week End!

Monica 

12 commenti:

  1. Anch'io non vado pazza per i libri usati ma se dici che sono ben tenuti..la cosa si fa interessante!
    "Wintergirls" e "Un giorno" sono nella mia wl da tempo..aspetto di sapere le tue impressioni.
    "Niente" non lo conoscevo..la trama mi incuriosisce tantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "NIENTE" = ANSIA al 200% una cosa allucinante!

      Elimina
  2. Al Libraccio mi è capitato di andare direttamente al negozio, qui ce ne sono un paio non troppo lontani da casa mia, non sapevo neanche dall'esistenza di un sito on line, anche io non vado pazza per l'usato, ma la cronoca carenza di fondi non concede mplte possibilità di scelta, fino ad ora conoscevo solo comprovendolibri per l'usato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede la cosa bella è che tratti direttamente con loro, fai l'ordine come su Amazon e ti arriva con il corriere, non c'è bisogno di stare a contattare il proprietario del libro e devo dire che davvero questi tre sono ottimi e ben tenuti!

      Elimina
  3. Tutti fantastici ^___^ Sono certo che, come me, amerai "Un giorno"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero.. ho praticamente finito in un giorno "Niente" e mi ha messo un'ansia che la metà basta.. infatti ho deciso che lo regalo ad Alessia XDXD (era nella sua WL)

      Elimina
  4. Zia, un premio per te qui: http://profumo-di-libri.blogspot.it/2012/05/premio-your-blog-is-great.html *-*

    RispondiElimina
  5. Momy, anche io volevo leggere "Wintergirls" di L.H. Anderson!! Poi dimmi com'è... intanto ne approfitto per premiarti :D
    http://emozioni-ben.blogspot.it/2012/05/premi.html

    RispondiElimina
  6. UU quanti premi!! Grazieeee!

    RispondiElimina
  7. non conoscevo questo sito... sono una divoratrice di libri usati che trovo A GRATIS nella mia regione perchè le biblioteche non riescono a contenere la generosità di lettori che volgiono passare i libri agli altri
    spesso però sono vecchie pubblicazioni... qui mi pare che si riesce at rovare anche qualcosa di recente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, i libri che ho preso io sono decisamente recenti.. "NIENTE" è uscito nel mese di Marzo

      Elimina
  8. 'Un giorno' sembra proprio interessante! Subito in wishlist! E' così piacevole curiosare gli acquisti o i nuovi libri degli altri :) sarà il terzo blog in cui mi faccio la maratona di questa rubrica ahahah

    RispondiElimina