martedì 14 gennaio 2014

"Blog is Alive - Tour" Prima tappa

Buongiorno a tutti!!!!
Sono emozionatissima, perché oggi parte un progetto a cui tengo davvero tanto, e che vedrà coinvolti alcuni dei blog che più amo.

Ma andiamo con ordine, qualche mese fa, la mia dolcissima nipotina Alessia di “Il profumo dei libri” ha scritto un post davvero splendido. Con dovizia di particolari, spiegava ai suoi lettori come immaginava il suo blog, se fosse stato un luogo reale.

Da quel momento in avanti, un’idea si è fatta strada nella mia mente.. perché non chiedere ad altri blogger di fare la stessa cosa? Perché non riportare su carta, o sul web, le nostre idee su come dovrebbero essere i nostri blog.



Parte così il “Blog is Alive – Tour”, attraverso cinque tappe, in collaborazione con Denise di “Reading is Believing ”, Leda di “Dreaming Fantasy ” e Daniela di “Un libro per amico ” vi racconteremo come immaginiamo i nostri blog, quello che le nostre pazze menti vedono quando ci mettiamo al computer e iniziamo a scrivere. 
Alessia, avendo già scritto il suo post, vi riserverà una piacevole e ricca sorpresa alla fine del tour, quindi vi consiglio di non perdervi neanche una tappa.


Qui sotto potete trovare l’elenco e le date:

14/1 Monica BooksLand

16/1 Leda Dreaming Fantasy 

21/1 Daniela Un libro per amico 
23/1 Denise Reading is Believing 
28/1 Tappa finale Alessia Il profumo dei libri 


 Bene, dopo questa breve e doverosa presentazione, inizio a parlavi di me e di come immagino il mio blog.

Per chi mi conosce già, e mi segue da diverso tempo, non sarà difficile immaginare lo scenario che sto per descrivervi.
Se invece siete nuovi su questo blog, e non mi avete mai sentito parlare della mia fissazione per la Francia, bene, mettetevi comodi…

Avete un CD con delle canzoni francesi in casa? Potrebbe aiutarvi in questo viaggio.. no scherzo..
La mia fissazione Francese, nasce qualche anno fa, quando con mio marito ci siamo recati in Normandia. Qui abbiamo scoperto questo delizioso paesino, che si chiama Etretat. Immaginate viuzze strette e lastricate, case che sembrano dipinte, una bella spiaggia di sassi, circondata da alte scogliere.. insomma immaginate quello che io ho fotografato:





Quando penso al mio blog, non posso fare a meno di collocarlo in questo paesino. All’interno del paese mi immagino un piccolo negozio, dipinto con colori chiari, all’esterno magari qualche carretto che contenga i libri più vecchi.



Se aprite la porta del negozio, un leggero campanello accompagnerà il vostro passaggio. Al suo interno troverete quello che è il mio sogno da sempre, una graziosa caffetteria/libreria. Il bancone di
legno chiaro, con tanti sgabelli alti e rossi tutti attorno, subito davanti a voi, mentre sulla vostra sinistra si trova una parte rialzata.. li vedete i divanetti di pelle e i tavolini? E tutti quegli scaffali pieni di libri attorno? Nel mio piccolo angolo di paradiso potrete gustare degli ottimi Caffè, o Cafè au Lait, mangiare i meravigliosi Eclair au Chocolat e intanto rilassarvi su uno dei divanetti e leggere un buon libro. A voi la scelta se acquistarne uno direttamente dalla libreria, o se portarvelo da casa.

Quando penso al blog, io penso a tutto questo, sento il rumore dei gabbiani che gridano alti nel cielo, sento l’odore della “Brume”, la nebbia che avanza dalle scogliere e in dieci minuti ricopre tutto con il suo manto velato, per poi dissolversi altrettanto velocemente.
Immagino il locale pieno di gente con la mia stessa passione, l’odore dei Croissant che riempie l’aria e si mescola a quello delle pagine sfogliate.



E’ un sogno il mio, a cui mi tengo aggrappata con tutte le mie forze, e che spero un giorno si realizzerà.

Questo è il mio mondo, il mio blog, e oggi ho voluto condividerlo con voi, spero che questo breve viaggio vi sia piaciuto e vi abbia fatto sognare un po’.

La prossima tappa del Tour si terrà Giovedì 16/1 sul blog di Leda, io sono curiosissima di vedere finalmente il suo blog!

A presto 

Monica, Alessia, Daniela, Leda e Denise 

44 commenti:

  1. Che idea meravigliosa!!! Ovviamente non mi è per nulla difficile immaginare tutto ciò che hai mostrato, e non solo perché me ne hai parlato, ma anche perché è proprio parte di te.
    Pensarti ad Etretat mi fa immaginare una sorta di Belle che si aggira nel suo paesino: http://www.youtube.com/watch?v=aK1qrhgMjZk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *____________* il video di Belle è perfetto *____________* sembrano proprio le casette di Etretat!

      Elimina
  2. *__*
    sono emozionatissima! Il mio primo blogtour con delle compagne di avventura come voi!!!!!!
    Spero che questo tour appassionerà i nostri lettori proprio come l'idea ha appiassionato subito noi!!! :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero tanto anche io!!!

      Elimina
    2. Sicuramente non si poteva cominciare in modo migliore! La tua descrizione è spledida!

      Elimina
  3. Che idea fatastica!! :D Con le tue meravigliose descrizioni sono riuscita a immaginare perfettamente tutti questi stupendi luoghi!! Sarebbe un sogno vivere in un posto così!! *-*
    E bellissime anche tutte le foto che hai usato...guardandole mi brillavano quasi gli occhi!! *-*
    Ora sono curiosissima di leggere anche le prossime tappe...e corro a leggermi la descrizione di Alessia perchè temo di essermela persa!! :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *_* mi fa piacere di essere riuscita ad esprimere bene la mia idea, non sai quanto vorrei abitarci io in un posto così!!

      Elimina
  4. Che meraviglia Monica!! Sembra un posticino caldo, accogliente, un paesino da sogno! *-*
    ho chiuso gli occhi e ho provato ad immaginarmi lì *_____* ho visto mille colori, tanti libri e la nebbia che lascia sempre quel velo di magia *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *___________* questo posto è veramente magico

      Elimina
  5. Ma che cosa carina!!!! Mi piace un sacco quello che immagini, anche perchè assomiglia a quello che immagino io!
    Non vedo l'ora di leggere anche le altre tappe e vedere, prima o poi, questo paesino incantato ^^

    RispondiElimina
  6. Bellissima descrizione e meraviglioso post. Io conoscevo già questo tuo sogno, ma è sempre splendido vedere quando ne parli e scrivi, è come se ti vedessi con gli occhi che brillano.
    E finalmente siamo partite con questo progetto, non vedo l'ora di leggere tutte le tappe *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono curiosa di leggere cosa si inventeranno le altre ^^ Grazie a te per aver dato il via a tutto questo con quel post meraviglioso!

      Elimina
  7. Ma che bello Moni *__* cioè... ci verrei subito!
    Meravigliose le foto del paesino... mi hai fatto venire voglia di andarci *__*

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia! Monica mi hai teletrasportato su quel divanetto di pelle con un caf au lait fumante, un buon libro tra le mani e qualche amica speciale sulle sedie accanto.. magnifico!
    Ti auguro che il tuo sogno si realizzi, sono luoghi davvero speciali, carichi di atmosfera e magici. Le foto sono bellissime quest'idea particolare di blogtour mi piace un sacco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti trasmesso tutte queste sensazioni, credo che attraverso questo blogtour i nostri blog diventeranno ancora + accoglienti!

      Elimina
  9. che bello! mi hai fatto venire voglia di cozze al camembert e patatine fritte :-)
    Se posso permettermi, ecco un sottofondo ideale per il tuo posticino...
    http://www.youtube.com/watch?v=unCVi4hYRlY
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Fra.. in questo paesino ci sono tipo 20 ristoranti, e ovviamente il piatto tipico è moule frites, le mitiche cozze con le patatine fritte! Le fanno in tutte le salse! Grazie per la colonna sonora *_* l'adoro! Questo per il tuo pranzo http://www.inseec-travel-tips.com/wp-content/uploads/2013/10/moules-et-frites.jpg

      Elimina
    2. Booooone, grazie!!! che bei ricordi le moules frites... le mie preferite erano col roquefort, niente di meglio che una bella muffa verde per condire le cozze! :-)

      Elimina
    3. ... fantastico, mi sembrava di essere proprio lì sul posto.... mi sono accomodata, preso un caffè au lait e immersa già nel mio fantastico libro.... ti auguro vivamente di far avverare il tuo sogno... un abbraccio

      Elimina
  10. Ma è bellissimo, Monica *w*
    Non ti nascondo che, una volta viste le immagini di Etretat che hai inserito nel post, mi sono fiondata a cercarne altre sul web! Anch'io mi immagino un po' così, magari in un paesino delle Highlands scozzesi :)
    Spero che un giorno i tuoi sogni possano realizzarsi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la Scozia è un altro paese che vorrei tanto visitare, solo che con il cane non ci posso andare ç_ç (Noi viaggiamo SEMPRE con il cagnolino a seguito).. purtroppo sono molto fiscali in queste cose e gli animali non li fanno entrare nel paese x paura che possano portare infezioni :(

      Elimina
  11. Ciao Monica che bellissima iniziativa e che bellissimo posto hai scelto!! Lo adoro!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere! Vedi che sognatrice che sono? XXD

      Elimina
  12. Ma è un bellissimo Blogtour!!! E quelle viuzze che mi hai fatto immaginare, quel negozietto. E' vero però, entrando nel tuo blog sembra proprio di ritrovarsi in questa atmosfera :) Spero proprio che il tuo sogno si realizzi, anche a me piacerebbe molto aprire un negozietto simile. Magari fammi sapere, avrai bisogno di un' assistente :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *____________* davvero il mio blog esprime questa atmosfera? Allora sono felice!

      Elimina
  13. Voglio vivere nel tuo blog, o in francia... o insomma in quel posto di cui parli. un bellissimo post e un'iniziativa meravigliosa <3

    RispondiElimina
  14. Ma che bella ideaaa =) Mentre leggevo mi sono vista passare davanti agli occhi tante immagini e ho realizzato nella mia mente questo angolino libroso *-* che meraviglia! Non vedo l'ora di vedere cosa si inventeranno le altre blogger ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere vedere tutto questo entusiasmo, ci teniamo tanto a questo blogtour

      Elimina
  15. che belle descrizioni. Mi fanno venire voglia di visitare questo splendido paesino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio vivamente!

      Elimina
    2. Fabri ci organizziamo un giro in camper??? ;)

      Elimina
  16. Che meraviglia...che poesia....un sogno che, da quando ti conosco, ha contagiato anche me....ti devo strappare una promessa sister...un giorno visiteremo Etretat insieme *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sicuro!! Intanto concentrati su Parigi ^^ che da lì sono circa 300 Km ^^

      Elimina
  17. Lo sento da qui il profumo di quel caffè! Che posto accogliente, che pace. Dai che prima o poi ce la fai a realizzare questo sogno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XDXD Speriamo! Intanto faccio pratica con i caffè XD

      Elimina
  18. che bello questo angolino, è proprio tuo, ti ci riesco a vedere benissimo

    RispondiElimina
  19. Oddioo, è una cosa davvero meravigliosa.
    Mi hai fatto sognare ad occhi aperti. E' tutto cosi splendido, hai dato un'immagine meravigliosa e hai decritto in maniera perfetta ed impeccabile, l'atmosfera che trovi ogni volta che passo per il tuo blog!

    RispondiElimina
  20. Ciao! Mi ero persa il tuo post T.T
    Bellissima la descrizione, bellissimo il posto *_*

    RispondiElimina
  21. una bella, bellissima iniziativa!!!! ho conosciuto solo oggi il vostro tour e sono curiosa di leggere ogni vostra meravigliosa tappa! mi hai fatto sognare questo bellissimo paesino dall'atmosfera incantata.... mi hai fatto venir una voglia assurda di precipitarmi all'aeroporto!

    RispondiElimina
  22. bellissima iniziativa!!!conosco il vostro tour sl ora nn ne ho mai fatto uno,mi sn divertita tantissimo :)cn qste foto e descrizioni meravigliosi la mente vaga altrove...voglia matta di andare lì

    RispondiElimina