mercoledì 19 dicembre 2012

Un libro sotto l'albero #6


Buongiorno a tutti!
Scusate la mia assenza di ieri ma dopo l’influenza della sottoscritta è toccato pure a mio marito stare male e quindi mi sono dovuta improvvisare crocerossina! La partenza per la Toscana si avvicina e noi stiamo sempre peggio -.- ho la va impressione che passeremo Natale a letto (che tutto sommato non sarebbe poi una cattiva idea)

Tralasciando i malanni di stagione torniamo a parlare di libri natalizi che potete acquistare per voi stessi o regalare ad amici e bambini!



Oggi vi vorrei parlare del LIBRO DI NATALE per eccellenza, l’ho scoperto sul blog di Alessia “Il profumo dei libri” e spero vivamente di poterlo comprare prima o poi!


Si tratta di “Caro babbo Natale -  Le più belle lettere mai scritte a Babbo Natale ” di Birger Sivertsen


Pagine 192 - Prezzo Amazon € 11,82

 Ogni anno il servizio postale norvegese riceve da tutto il mondo oltre 30.000 lettere di bambini e adulti. Il destinatario è uno solo: Babbo Natale. Nessuno ha mai avuto il permesso di accedere a queste lettere fino a un paio di anni fa, quando il curatore di questo libro ha ottenuto in esclusiva la licenza di visionare e selezionare l’enorme tesoro proveniente da ogni angolo del mondo e chiuso nei magazzini degli uffici postali.
Caro Babbo Natale è il risultato di un lungo lavoro di analisi, lettura e selezione tra migliaia e migliaia di lettere. Bambini e adulti confidano i loro desideri, le loro speranze, i loro sogni. E il tono è gioioso e divertente, a volte anche un po’ triste, ma sempre pieno di affetto per questo grande vecchio che nessuno conosce ma in cui molti continuano a confidare.
Il libro è stato diviso in sezioni che raggruppano i vari argomenti delle lettere: le più classiche liste dei doni, i consigli per Babbo Natale, le promesse di “essere più buoni”, i messaggi degli adulti, gli insegnanti che intercedono a nome di un’intera classe di bambini, le domande personali a Babbo Natale, e infine anche i messaggi più tristi. Perché Natale è il momento dell’anno in cui tutti, guardandosi dentro, si mettono a nudo di fronte al mondo.

Questo libro deve essere meraviglioso *______* pieno di magia e spirito Natalizio (che in questo momento mi farebbe molto comodo) in fin dei conti cosa c'è di più bello dell'immagine di Babbo Natale che legge le letterine nel suo magico studio? 


Spero che questo consiglio possa esservi utile e che leggendo questo libro possiate ricordarvi di quanto era bello essere bambini! 

Monica 

3 commenti:

  1. Ma che bello! Scovi davvero dei preziosi tesori, brava Monica!
    Dev'essere un libro sicuramente divertente ma anche commovente.. e poi non è bello credere di nuovo in Babbo Natale e tornare bambini anche solo per qualche ora?
    Bacioni

    RispondiElimina