venerdì 20 dicembre 2013

Nuovi arrivi #17 - Regali di compleanno prima parte

Lo so, sono un DISASTRO!

Ho controllato da quanto tempo non posto questa rubrica, e mi sono resa conto che è dalla metà di Ottobre. Giuro che non è colpa mia, dovete contare la famiglia,  il lavoro, la casa, la pagina su Hunger Games, il Blog, il fatto che la mia casa è stata allegramente invasa a metà Novembre da tutti i lovvori... ho già detto il lavoro? XD Ok non ho scuse, ma rimedio subito. 


Iniziamo con la prima parte dei regali di compleanno che ho ricevuto! Per queste quattro meraviglie devo ringraziale Alessia, Noemi, Denise, Lucrezia, Bianca, Valeria, Michela e Laura che mi hanno regalato un preziosissimo buono da spendere su Amazon... ragazze avete fatto di me una BAMBINA felice! 



Inutile dirvi che è stato bellissimo poter scegliere questi libri, chi mi dava consigli a destra, chi mi diceva "Noooooooo cambia l'ordine" .. insomma fare tutto includendo le ragazze nella conversazione si è rivelata una splendida avventura, ma doveva per forza essere così.. o tutte insieme o niente! 


È la vigilia di San Marco, la notte in cui le anime dei futuri morti si mostrano alle veggenti di Henrietta, Virginia. Blue, nata e cresciuta in una famiglia di sensitive, vede per la prima volta uno spirito e capisce che la profezia sta per compiersi: è lui il ragazzo di cui s'innamorerà e che è destinata a uccidere. Il suo nome è Gansey ed è uno dei ricchi studenti della Aglionby, prestigiosa scuola privata di Henrietta i cui studenti sono conosciuti come Raven Boys, i Ragazzi Corvo, per via dello stemma della scuola, e noti per essere portatori di guai. Blue si è sempre tenuta alla larga da loro, ma quando Gansey si presenta alla sua porta in cerca di aiuto, pur riconoscendolo come il ragazzo del destino non può voltargli le spalle. Insieme ad alcuni compagni, Gansey è da molto tempo sulle tracce della salma di Glendower, mitico re gallese il cui corpo è stato trafugato oltreoceano secoli prima e sepolto lungo la "linea di prateria" che attraversa Henrietta. La missione di Gansey non riguarda solo un'antica leggenda, ma è misteriosamente legata alla sua stessa vita. Blue decide di aiutare Gansey nella sua ricerca, lasciandosi coinvolgere in un'avventura che la porterà molto più lontano del previsto.

Alex e Conner non sono contenti della loro vita. Il papà non c'è più, la mamma lavora troppo, e a scuola sono solo problemi. Poi il libro di fiabe ricevuto in dono dalla nonna per il loro dodicesimo compleanno prende vita, e tutto cambia. Perché non è solo un libro, ma la porta che si apre su un altro mondo, e fratello e sorella vi precipitano come Alice, lei per errore, lui per non lasciarla sola. Dall'altra parte c'è la Terra delle Storie, e il primo incontro in quella landa magica è con il Principe Ranocchio. L'avventura chiama. E nelle fiabe, anche nelle più note, niente è come appare... 

Josey ha tre certezze: l'inverno è la sua stagione preferita; lei non è il classico esempio di bellezza del Sud; i dolci è meglio mangiarli di nascosto. Vive a Bald Slope, il paesino di montagna dov'è nata, rinchiusa nell'antica casa di famiglia ad accudire la vecchia madre. Ma di notte Josey ha una vita segreta. Si rifugia
in camera a divorare scorte di dolcetti e pile di romanzi rosa. Finché un bel giorno, misteriosamente, nello stanzino nascosto dal guardaroba, dove l'aria profuma di zucchero, spunta un'esuberante signora che dice di essere venuta per aiutarla. Chi è quella donna? Perché il suo corpo odora di fumo di sigaretta e acqua stagnante? Perché sembra scappare da qualcosa o da qualcuno? Josey non farà in tempo a chiederselo, che il suo piccolo mondo sarà messo sottosopra. Scoprirà che in amore e in amicizia le certezze non esistono e che le persone, anche le più care, possono nascondere qualcosa di inconfessabile. Accettare questa sfida è la grande prova che Josey dovrà superare. E per lei sarà l'inizio di una nuova vita: la sua.

Ben è un giovane londinese che soffre di allucinazioni. Per lavoro legge manoscritti. Una notte gli arriva un libro che si chiama "Alice nel Paese della vaporità". Noi con lui seguiamo la storia di Alice, un'antropologa che vive in una Londra Vittoriana che non c'è mai stata. Alice viaggia nella Steamland, una terra invasa da un gas che provoca allucinazioni e mutazioni. Una terra in cui la realtà cambia a ogni istante, in cui "giusto" e "sbagliato" sono soltanto parole, e in cui le parole stesse si trasformano in odori e sensazioni. Quella di Alice parte come una ricerca, ma si trasforma subito in una lotta per la vita e per la morte. Alice dovrà sopravvivere in una terra oscura, in cui non c'è differenza tra orrore e meraviglia. Ben legge la sua storia. E qualcosa succede anche a lui.


Allora cosa mi dite? Abbiamo scelto bene tutte insieme? Di questi quattro libri ho già letto "La terra delle storie" che mi è piaciuto molto, e ovviamente non vedo l'ora di leggere anche tutti gli altri ^^

A presto con la seconda parte dei regali di compleanno!
Monica 

22 commenti:

  1. Di Raven Boys sai già cosa ne penso, mentre tutti gli altri non ce li ho *__* Alice mi ispirava già da tempo, magari aspetterò una tua opinione!
    Non vedo l'ora di vedere la seconda parte dei regali ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihihi è tutta una cosa che ha a che fare con MADAMA ROWLING *_*

      Elimina
  2. Quanta bella robinaaaa *-*
    Io non vedo l'ora di avere tra le mani The Raven Boys, ho sentito troppe cose belle a riguardo. Anche su Giorni di zucchero fragole e neve ho letto belle recensioni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ci vorrebbero 20 ore in più al giorno per riuscire a leggere tutto XD

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. Io mi sono autoregalata La terra delle storie *__* non vedo l'ora di leggerlo. Complimenti per le scelte, fantastici!!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *_* vedrai è troppo carino, e poi tra un po' esce il secondo!

      Elimina
  5. Di Raven Boys ne parlano tutti bene, ma io sono ancora indecisa ç_ç non mi ispira molto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per ora sono parecchio ispirata, spero non mi deluda!

      Elimina
  6. Giorni di zucchero fragole e neve mi è piaciuto moltissimo! Recentemente ho letto anche Alice nel paese della vaporità, un libro un po' strano e sopra le righe, ma in fondo non mi è dispiaciuto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *_* allora abbiamo fatto delle buone scelte direi XD

      Elimina
  7. Risposte
    1. *__________* sìììì ogni tanto li coccolo anche XD

      Elimina
  8. Awww i nostri regalini :3 stupendi <3
    Spero tanto ti piacerà anche Raven boys *__* leggilo presto!

    RispondiElimina
  9. La terra delle storie devo averlo. l'ho messo nella lista di Natale, speriamo nei parenti :) non ti dico più cosa penso di Raven Boys, che altrimenti cominci a pensare che sia pagata da Rizzoli U_U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mie care Deni e Bianca, prometto che Raven Boys sarà una delle mie prossime letture ^^
      @Bianca "la terra delle storie" è da leggere con i tuoi bimbi!!!

      Elimina
  10. Raven Boys...Adele ne era entusiasta...in whislist direttamente

    RispondiElimina
  11. Raven boys sta andando a rilento visto che ho letture più urgenti e poi invece Alice nel paese della vaporità è ancora sul kindle che aspetta di essere letto... *sospira rumorosamente*

    RispondiElimina